Stato dell'ordinazione
Servizio clienti
Contattaci al numero verde
800141005

Condizioni Generali di Contratto

 

§ 1 Campo di applicazione
 

Per le relazioni commerciali tra il Fornitore (in seguito denominato “CEWE”) e il Committente sono valide esclusivamente le Condizioni Generali di Contratto di seguito riportate nella versione disponibile in Internet al momento dell’ordinazione e che il Committente potrà salvare e/o stampare con il proprio computer allo scopo di effettuare l’ordine online.

 

§ 2
Partner contrattuale

 

Partner contrattuale del Committente è CEWE Stiftung & Co. KGaA, Meerweg 30-32, 26133 Oldenburg, Germania.

 

§ 3
Stipula del contratto

 

Attraverso l’invio di modelli digitali in formato di file ("file di immagini") il Committente conferisce a dm l’ordine di realizzare immagini e/o articoli corredati di immagini ("merce"). Il contratto è inteso come stipulato quando l’ordine conferito via Internet dal Committente viene accettato attraverso la consegna della merce o la notifica del suo invio.

 

§ 4
Prezzi

 

La merce viene consegnata ai prezzi espressi in euro validi il giorno del conferimento dell’ordine e indicati nella pagina web di CEWE. Il prezzo finale è comprensivo dell’importo dell’ordine, delle spese di spedizione e di altri componenti e include l’I.V.A. imposta per legge.

 

Per le spedizioni verso paesi extra UE è possibile che venga richiesto il versamento di tasse doganali addizionali non comprese nel prezzo, che devono essere corrisposte dal Committente.

 

§ 5
Consegna, spedizione

 

La consegna o il ritiro della merce si svolgono in base alle disposizioni definite nel software di ordinazione o all’interno del sito web, salvo diverso accordo tra Committente e CEWE.

 

§ 6
Pagamento

 

Con il conferimento dell’ordine il Committente accetta di effettuare il pagamento tramite carta di credito o paypal.

 

§ 7
Compensazione

 

Una compensazione da parte del Committente può sussistere solo nel caso le sue contropretese risultino accertate e passate in giudicato, incontestate o riconosciute da CEWE.

 

§ 8
Riserva di proprietà

 

Tutta la merce facente parte del medesimo ordine rimane di proprietà di dm fino al suo completo pagamento.

 

§ 9 Reclami/controversie

Dal 15 febbraio 2016 la Commissione europea ha predisposto la piattaforma ODR per la risoluzione extragiudiziale online delle controversie.

Ció consente ai consumatori di risolvere controversie relative ad acquisti online senza dover ricorrere al Tribunale. La piattaforma é disponibile al seguente link esterno http://ec.europa.eu/consumers/odr/. Per ulteriori informazioni prego rivolgersi a  servizioclienti@cewe.it

 

§ 10
Diritti di reclamo per vizi

 

In caso di merce difettosa, CEWE è autorizzata, a scelta del Committente, a eliminare inizialmente il difetto o a consegnare un nuovo prodotto privo di difetti. CEWE è tuttavia autorizzata a negare la modalità di adempimento successivo scelta, qualora la si possa realizzare solo a costi spropositati e se la modalità di adempimento successivo alternativa non comporta svantaggi considerevoli per il Committente. Se il mancato adempimento ha esito negativo, il Committente può scegliere di rescindere il contratto o di ridurre il prezzo d’acquisto.

 

§ 11
Responsabilità

 

CEWE risponde dei danni causati per effetto di comportamento doloso o gravemente colposo tenuto da CEWE, da un suo rappresentante o facente funzione, secondo le disposizioni di legge. Per il resto dm risponde nei confronti del Committente solo ai sensi della legge sulla responsabilità per danno prodotti difettosi, sulla base dell’assunzione di una garanzia, a causa di lesioni alla vita, al corpo o alla salute o di violazione consapevole di obblighi essenziali (obblighi contrattuali sostanziali, il cui adempimento è assolutamente necessario per la regolare esecuzione del contratto e nel cui rispetto il partner contrattuale può sempre confidare). In caso di violazione di obblighi essenziali il diritto del Committente al risarcimento danni è limitato ai danni prevedibili tipici del contratto, se al contempo non si verifica un ulteriore caso eccezionale tra quelli menzionati ai capoversi 1 e 2 del presente paragrafo.

 

§ 12
Tutela dei dati, salvataggio dei dati

 

Per la completa evasione degli ordini CEWE si avvale solo dei dati personali e dei dati video necessari allo scopo.

Salvo diversamente concordato tra le parti, i dati personali e i dati video restano salvati per un periodo di 8 settimane allo scopo di consentire l’evasione dell’ordine e il disbrigo di eventuali reclami e ordini a posteriori e successivamente vengono cancellati.

 

§ 13
Diritti d’autore, diritto penale

 

Il Committente è il solo responsabile dei file di immagini trasmessi. Egli è tenuto a garantire di essere in possesso dei diritti d’autore, diritti delle marche o di altro tipo necessari per tutti i file di immagini trasmessi a CEWE e per l’utilizzo indicato nell’ordine. La responsabilità delle conseguenze risultanti da un’eventuale violazione di questi diritti spetta esclusivamente al Committente, che ha l’obbligo di esonerare CEWE da tutte le rivendicazioni accampate da terzi in seguito alla violazione dei loro diritti per le operazioni di elaborazione, duplicazione o utilizzo dei file di immagini trasmessi, svoltesi conformemente all’ordine conferito.

 

Il Committente garantisce che il contenuto dei file di immagini trasmessi non viola i divieti in vigore, in particolare non viola le norme in materia di diffusione della pornografia infantile (artt. 184 e segg. del Codice Penale tedesco StGB). Se CEWE venisse a conoscenza di un’infrazione di tale garanzia, CEWE richiederà immediatamente l’intervento delle autorità incaricate dell’applicazione della legge.

 

§ 14
Disposizioni finali

 

È valido il Diritto della Repubblica Federale Tedesca con l’esclusione del diritto di compravendita internazionale (convenzione ONU). Restano invariate disposizioni imperative dello Stato in cui il Committente ha la propria residenza abituale.

 

Se il Committente non dispone di un foro competente generico o ha spostato il proprio domicilio all’estero dopo la stipula del contratto o se il domicilio è ignoto al momento dell’esercizio dell’azione penale, ovvero nel caso in cui il Committente sia un commerciante e agisca in quanto tale, il foro competente per tutte le controversie è la sede di CEWE.

 

Se singole disposizioni del presente contratto con il Committente, comprese le presenti Condizioni Generali di Contratto, fossero o divenissero nulle del tutto o in parte, ciò non inficia la validità delle restanti disposizioni.

 

Ultimo aggiornamento: Aprile 2016